«

»

dic 29

Copiare le memory card PlayStation sul pc

Da quando qualche anno fa una delle mie memory card “di concorrenza” è subtaneamente deceduta ho cominciato a preoccuparmi di poter perdere anche l’altra memory card che contiene i salvataggi di final fantasy 9.
Così ho cominciato a cercare una soluzione per creare un immagine della memory card e alla fine ho trovato il sito di “Memory card captor sakura” un miracoloso programma che permette di copiare le mc usando appositi device.

L’ultima versione disponibile tradotta in inglese è questa: http://www.gamesx.com/mccap/mccs151e.zip

Una versione sicuramente funzionante e con inclusi i driver UserPort.sys è http://www.mediafire.com/download.php?3v7klbv06j8qkz2
Per avviarla su windows xp è inoltre necessario avviare Userport.exe e copiare il file “UserPort.sys” nella cartella “C:\WINDOWS\system32\drivers”

Tra i device da collegare al pc ho deciso di costruire il Direct Pad Pro perchè mi sembra il più razionale di tutti.

Una memory card ps1 non è altro che un memoria flash grande 128 miseri kbyte (quando scrivono sulle mc 1 mega intendono un megabit).

il circuito non fa altro che fornire un alimentazione appropriata (3.5V
al pin 5 e 7.5V al pin 3) e collegare i pin di comunicazione alla parallela.
pensa a tutto sakura.Il circuito necessita di un alimentazione stabilizzata a 7.5v. Le specifiche
sul funzionamento delle mc (e sull hardware della playstation
in genere) sono disponibili qui .

Costruzione del circuito

  • Le porte di comunicazione
    La porta che si connette al pc è una semplice porta parallela
    femmina (DB25).
    NB:Si può usare come massa indifferentemente qualunque pin dal 18 al 25.La parte più difficile nella costruzione del circuito è
    sicuramente la porta di input della memory card.Ci sono molti modi per
    costruirla e io ho scelto il piu semplice:

      • Usare un connettore per floppy (senza modifica)
        169039.gif
        Per collegare la memory card è possibile usare uno di quei connettori che collegano il floppy con la scheda madre.
        Una volta smontata la mc la scheda che la costituisce entra perfettamente in questa porta.
        il difetto principale di questa porta e che difficilissima da trovare nella versione da saldare su scheda.
        si trova solo per cavo quindi per saldarla bisogna perdere
        un pò di tempo.E soprattutto bisogna smontare la mc per inserirla169034.jpg
        NB:Il connettore contiene due file di
        pin ma la mc ne usa solo una quindi conviene piegare una
        delle due file per non ostacolare la saldatura.
      • Modificare un connettore per floppy E’ possibile modificare un connettore da floppy in modo
        che la mc possa essere connessa senza bisogno di smontarla. Questa
        procedura è descritta in dettaglio in questo
        sito
        .
        la procedura è descritta in dettaglio in questo file
        qui ne riporto solo alcune immagini giusto per dare
        un idea:E’ la soluzione più elegante, ma anche la più laboriosa, e io sono pigro.
      • Usare un vero connettore playstation.
        Avendolo è facile ma non
        sono in vendita.
  • Stabilizzazione delle tensioni
    NB:
    La caduta di tensione di un diodo al silicio è minimo
    0.6V ma cresce al crescere della corrente.
    In questo documento si suppone che a regime un diodo abbia una caduta
    di 0.7V.
    Esistono in giro circuiti che fanno regolazioni molto meno raffinate
    (come tensione al pin3 usano i 5v della parallela e come tensione al
    pin5 riducono la tensione di 5V a 4.3V usando un diodo).
    Questi circuiti dovrebbero funzionare ma io ho preferito fare in modo che il circuito
    fornisse esattamente le stesse tensioni di una playstation. All interno del circuito è presente uno stabilizzatore che abassa la tenzione in input a 3.5V attraverso un Lm317t
    Nell suo uso tipico l’lm317 richiede
    due condensatori per stabilizzare la corrente ma in questo caso considerato che la corrente è gia stabilizzata si possono omettere.

    La formula per calcolare le resistenze e la seguente

    Dunque considerando trascurabile l’influsso della corrente si ha:3.4 = 1.25(1+820/470)
  • Alimentazione esterna Se non si dispone di un alimentatore stabilizzato si puo procedere
    nei seguenti modi:

    • A partire da una batteria da 9V ridurla a 7.6V on due
      diodi.
    • Stabilizzare un alimentatore da 9V o più con un
      uA7808 o similare
      Il 7808 stabilizza tensioni positive a 8V e puo erogare massimo
      1Ala tensione si puo ridurre a 7.3V con un diodo
    • Utilizzare l’alimentatore del pc tra i connettori 1 e 4 dei cavi di alimentazione degli hardisk o dei lettori cd c’è un voltaggio di 7.5V ( ringrazio Andrea Lana per l’informazione)
  • Assemblaggio
    Purtroppo ho perso le foto della mia scheda :-(
    Allego una foto del lavoro di un utente, anche se purtroppo non si vede l’interno

    Assemblaggio

    Lettore realizzato da Carmax91 usando un connettore playstation

  • Scrittura dell immagine
    Sakura nasce in giapponese. la versione che linko
    e una pessima traduzione in inglese…Per prima cosa andate su proprieta e settate il tipo di circuito
    su Direct Pad Pro
    Poi cliccate sul bottone slot1 per leggere la memorycard
    e su ImgR (image read) per copiare la mc su file.

    Adesso che ho copiato la mia memory card posso dormire sogni tranquilli
    e cominciare ad arrovellarmi su come copiare quelle della ps2 che contengono
    i salvataggi di Final Fantasy X.

Share Button

59 comments

Vai al modulo dei commenti

  1. fpellegr

    Salve, ho provato a collegare tutto come da schema (tranne il contatto N.3 della memcard che e’ scollegato) ma il programma non legge nulla, il contatore di retry sale e la status bar non si muove.
    Grazie, f

  2. thedarshan

    Il contatto numero 3 dello stabilizzatore va ad un alimentatore che deve fornire 7.5 volt.
    é poi collegato in parallelo al contatto 3 della mc e allo stabilizzatore che fornisce in output 3.5 volt.

    Prima di provare il software assicurati che tra i pin 4 e 5 della mc ci siano 3.5V e tra i pin 4 e 3 7.5V

    La massa è il negativo dell’alimentatore.

  3. Alex

    Salve a tutti,ho costruito il circuito proposto e le tensioni corrispondono a quelle indicate,ma ho dei problemi con il software MemoryCard Captor Sakura.Il problema è ke al moment della lettura della porta il programma va in errore critico e windows me lo chiude,come posso fare?grazie per l’attenzione porgo Distinti Saluti

  4. thedarshan

    Dunque. io ho sempre usato il circuito nel computer che tengo in magazzino che è un vecchio pentium 200mhz con windows 98.
    Con le versioni successive di windows dovresti provare a reinstallare le librerie di visualc

    http://download.microsoft.com/download/vc60pro/update/1/w9xnt4/en-us/vc6redistsetup_enu.exe

  5. Alex

    Grazie per il Link,forse è un problema dovuto al sistema operativo,io ho l’XP..ho installato le librerie ma credo di aver sbagliato la destinazione..In programmi ho creato una cartella dove le ho installate,forse le devo mettere in Sistem32?

  6. thedarshan

    penso di si

  7. TrIx

    Ciao,non riesco a vedere l’immagine al punto “Assemblaggio”.potresti aggiornare il link dell’immagine o inviarmi l’immagine per posta?grazie.

  8. thedarshan

    L’ho persa anche io quell’immagine, dovrei disseppellire la scheda dal magazzino e farle un altra foto

  9. Roberto

    Ciao, sono interessato pure io a trasferire il tutto dalle memory al pc.

    Ma se le memory le alimento direttamente con pile stilo ricaricabili da 1.2 montate in serie per raggiungere i 3.6 e 7.2?

    Immagino che è meglio non collegarle appena caricate e le misurerei per stare tranquillo.

    Poi il resto lo connetto alla parallela come da schema dici che può andare?

    Grazie.

  10. thedarshan

    Dici collegare 6 batterie in serie e prendere 3.6
    dalla terza e 7.2 dalla sesta?

    E’ fattibile, ingombrante ma fattibile.

    Le batterie mettile cariche, anche perché non puoi misurarne la carica semplicemente collegandocci un volmetro in parallelo, in assenza di carico ti darebbe 1.2 comunque (se la batteria non è molto scarica)

  11. Roberto

    Ok, ti ringrazio moltissimo.
    Si certo che le metterò cariche, solo intendevo non appena tolte dal caricabatterie per evitare sovratensioni che possano danneggiare la memory, dato che non ho idea della tolleranza.

    Ad ogni modo sono un inesperto di elettronica e nella tua spiegazione mi sfugge la tipologia di alimentazione da applicare allo schema.

    Vedo un 28V e mi sembra di capire uguale o inferiore, quindi l’uscita delle due tensioni rimane uguale, o diminuisce in relazione all’ingresso?

    Sono in grado di realizzarlo, ma su come lavora non lo capisco a fondo.

    Ad ogni modo ho pensato alle ricaricabili perchè ne sono pieno e ho già in casa tutto quello che serve per realizzare questa tua fantastica soluzione senza reperire nient’altro.

    Ho anche un Pentium che uso per spostare su PC i vecchi floppy Amiga su cui è installoto W98 per fare girare il software per le memory

    Ti ringrazio moltissimo della tua risposta e della condivisione che hai fatto in merito alla tua ricerca.

    Grazie mille!
    Ciao :)

  12. thedarshan

    28V? in effetti non ci avevo mai fatto caso a quel numero :)

    comunque quello è un circuito di esempio preso dal data sheet del lm317 che fornisce una tensione di uscita costante indipendentemente dal carico e dalla tensione di entrata purché questa sia sufficientemente superiore a quella di uscita e compresa nel range di tensioni per cui è progettato il chip,

    il circuito per la lettura della mc è disegnato interamente nella prima figura.

    Come dicevo nell’articolo il circuito si limita a fornire le tensioni giuste e a collegare i pin dei dati ai pin della porta parallela.
    L’alimentazione da applicare allo schema è un’alimentazione stabilizzata da 7.5V; io ho usato un alimentatore stabilizzato con tensione regolabile e se ne hai uno ti consiglio di usare quello.

    Francamente non saprei come collegare delle batterie stilo a una scheda del genere, la scheda sta appesa alla parallela del pc, lei è piccola e le batterie sono ingombranti

  13. Roberto

    Ok, chiarito il dilemma da inesperto :)

    Per la costruzione, ci mancherebbe, non volevo realizzare una cosa appesa.

    Ho il pacco batteria per inserire le stilo e quindi volevo realizzare proprio una scatoletta con tutto dentro e il cavo con il connettore per la parallela.

    L’alimentatore da 25A è morto dopo anni di gloriosi servigi :(

    Ora sono pieno di alimentatorini, alcuni con selettori, reperiti a seconda dei vari utilizzi.

    Ma visto che la tensione in uscita non cambia, purché sia superiore, mi ispira anche realizzare il circuito e collegare tutto quanto direttamente all’interno del PC collegando il 12V stabilizzato dello stesso e il resto dei pin saldati direttamente sulla porta parallela dall’interno.

    Poi fissare la porta per l’MC, spero mi riesca bene, al tappo del vano CD inutilizzato, creandogli la fessura appropriata.

    Così basta accendere il PC e si può usare come una comune memory.

  14. thedarshan

    Bellissimo! se ci riesci mandami una foto che la publico.
    (mi raccomando, non collegargli direttamente 12V, scalali almeno a 8V, segui l’articolo )

  15. Roberto

    Si certo, mi è venuto anche in mente che nell’alimentatore del PC è già presente il 3,3V stabilizzato.

    Mi rimane solo da ridurre il 12V e se ho capito bene devo mette in R2 un 1.2k per uscire con 7,5V

    Appena riesco ad avere un po’ di tempo mi ci metto :)

    1. andrea lana

      guarda che usando i pin 1 e 4 dell’alimentatore degli hard disk-cd rom esce una tensione di 7.5 volt

      1. Vincenzo La Spesa

        non lo sapevo! può tornare utile, ora lo aggiungo all’articolo

  16. carmax91

    Scusa thedarshan ho costruito il circuito seguendo schema della prima figura,ma devo collegare solo 7.5V all’ingresso giusto,i 3,5V al pin 5 li abbassa il circuito stesso?e a quanti A deve funzionare? 1 A se ho capito bene.
    Un ultima domada,ke kosa significa quel U2 ke va dal 7to al 3?
    Grazie ;)

  17. thedarshan

    Si, devi collegare l’alimentazione, quindi sia i 7.5 che la massa.

    L’amperaggio non lo conosco ma è sicuramente molto inferiore a 1A

    L’U2 è riferito all’LM317, è semplicemente il nome del componente all’interno del circuito (è dato dal programma usato per disegnare il circuito)

  18. carmax91

    GRAZIE MOLTO Per le informazioni!
    Un’altra domanda,non ho capito bene come abbassare i 9V di una batteria a 7,5V?
    con 2 diodi in serie?

    ti ringrazio per l’ennesima volta! ;)

  19. thedarshan

    Si, esattamente, due diodi in serie abbassano la tensione di 1.4V.

    Non c’è di che :)

    Quando finisci puoi mandarmi una foto del circuito che hai costruito?

    Così la pubblico nel paragrafo sull’assemblaggio

  20. carmax91

    Ok gli faccio un paio di miglioramenti e poi te la mando

  21. carmax91

    thedarshan puoi mandarmi il tuo indirizzo così ti mando le foto?

  22. thedarshan

    mandata alla tua mail

  23. carmax91

    Ciao thedarshan!
    Ho trovato un modo molto semplice per passare i salvataggi da ps2 a pc senza costrure adattatori e senza problemi di compatibilità di S.O.!
    Se lo vuoi sapere basta ke me lo fai sapere via mail!

    PS occorrono un “programma” per PS2 e una semplice penna usb

  24. thedarshan

    Credo di conoscerlo, ma non riesco a farlo funzionare sul mio modello di ps2…è una di quelle slim.
    Ma magari hanno migliorato il software negli ultimi anni, fammi sapere che la cosa mi interessa :)

  25. carmax91

    Mail inviata

  26. Carmax91

    thedarshan hai ricevuto la mia mail?

  27. thedarshan

    si, ma non ho ancora avuto il tempo di provare il programma

  28. carmax91

    ah OK,pensavo che avevo sbagliato l’invio!
    Fammi sapere poi se tutto OK

    ciao

  29. marylon

    ciao a tutti! volevo farti i miei complimenti thedarshan, anche io desideravo collegare le memory al pc, ma per costruire questo adattatore credo di aver bisogno di aiuti esterni, perchè (purtroppo…) non me ne intendo molto… percio ero molto interessata al metodo di carmax, se è cosi gentile di dirmi il suo metodo gli sarei davvero grata, o se magari (visto che lo conosci anche tu) se potevi dirmelo tu ^^

    ringrazio davvero tutti per eventuali risposte (e sperando di non essere troppo lontana dalla data dell’ultima domanda :) )

  30. carmax91

    Per quanto riguarda il metodo per costruire l’adattatore ho utilizzato(come in foto ;) ) un vecchio adattatore PSX che avevo (straconsigliato!)e ho seguito lo schema che è molto semplice

    Se hai invece una ps2(Meglio la versione FAT) che legge la tua memory card psx (non tutte sono compatibili! neanche la SCHPH1020!!!!) con un semplice software si possono trasferire i salvataggi direttamente su chiavetta USB

    1. sbrex

      Ciao carmax91. sono interessato a sapere come trasferire i salvataggi ps2 su chiavetta usb. Mi puoi fare avere il materiale “didattico”. Grazie

  31. marylon

    ah quindi utilizzando l’adattatore della psx, tipo il multitap? pero vedendo l’immagine non riesco a capire come si possa collegare al pc… scusa ma io sono proprio negata in questo… grazie ancora ;)

  32. carmax91

    No,non quello del multitap ;)
    Quello della foto e l’adattatore vero e proprio della psx (io c’e l’avevo perche una volta le aggistavo) dove inserisci i controller
    Se ne hai uno vecchio smontalo e ci saldi i fili dietro poi all’uscita dello schema dove c’è scritto P1 e una semplice parallela DB25 femmina
    Comunque lascia stare se hai XP XKè il software ha problemi di compatibilità e non potrai mai usarlo ;)

  33. thedarshan

    @carmax91:
    Grazie per aver risposto al posto mio :)
    ho provato ad estrarre il file che mi hai mandato ma è danneggiato, l’md5 è

    567bd4e8d8b7c4adbe8bbaa0119e6815 *ps2 memory.7z

    casomai caricalo su rapidshare che di sicuro è più affidabile

    in ogni caso la mia ps2 funziona abbastanza male, dovrei sostituire tutta la meccanica della lente (queste maledette ps2 slim sono fragili)

    @marylon :
    se non hai un connettore per le mc come quello usato da carmax puoi usare un connettore floppy come ho fatto io, anche se le saldature sono un pò scomode da fare se non sei pratica,

  34. carmax91

    Mandato l’indirizzo alla tua mail
    spero l’hai ricevuto

    PS:mi kiamo CARMAX :) non carlmax XD

  35. thedarshan

    corretto :)

    si , stavolta l’ho ricevuto e il file sembra integro.
    appena ho tempo rimonto la ps2 e lo provo, se la lente è di buon umore

  36. carmax91

    E già,la sony…….
    scusami ancora e fammi sapere se tutto ok
    e non esitare a contattarmi se hai problemi

  37. diego

    ciao..ho trovato molto interessante questa guida quindo mi sono messo al lavoro e ho creato un lettore molto “spartano”..
    ho usato una vecchia playstation da cui ho recuparato lo slot per la memorycard e la scheda da cui ho preso i giusti voltaggi per far funzionare il tutto.
    il problema sta nel software,il sakura non funziona anche perchè ho windows 7 come sistema operativo,ho provato anche con xp,ma niente da fare.
    ho provato anche con psx game edit ma senza risultati.
    prima di tutto devo scoprire come far rilevare la periferica,ho scaricato da questo sito le librerie,( http://www.debaser.force9.co.uk/psxpblib/ )ma non riesco ad importare le dll,ho scaricato la memory card tool ma con la mia scarsa esperienza non so come caricare i file e dove metterli,manca sempre un eseguibile con un file di configurazione per mandar tutto al posto giusto..ma è possibile trovare qualche soluzione o mi sto arrampicando sugli specchi??qualcuno esperto di programmazione per riscrivere il sakura e includere dentro tutti i file neccessari per il rilevamento della periferica??sinceramente non so dove sbaglio..

    1. andrea

      guarda PROVA A METTERE IL PROGRAMMA IN COMPATIBILITA CON 98 E PRIVILEGI DI AMMINISTRATORE E VEDRAI CHE NN VA PIU IN CRASH

  38. thedarshan

    Io ho usato Sakura per tutte le mie mc da un pc che montava Windows98 che tengo in magazzino.

    probabilmente con xp e superiori non funziona, non so cosa dire, purtroppo non mi sono più interessato al problema.

    non è tanto un problema di programmazione in se, si tratta di avere i tool per sviluppare driver per Windows7 e di conoscere le specifiche dei driver di Windows7.

    il vantaggio di Sakura è che non usa driver, è tutto builtin.

  39. carmax91

    Diego hai provato ad usare su sakura la retrocompatibilità per win98 in win XP

    Purtroppo game edit ci vuole una libreria apposita ma che in quel sito non è presente

  40. MIKI

    mi servirebbe uno schema dettagliato x utilizzare il metodo con il cavo x floppy… e poi ke software uso? il link x la guida completa è interrotto.. mi serve al più presto grazie in anticipo..

  41. thedarshan

    non mi ero mai accorto che il link si fosse interrotto.

    sei fortunato, ne ho salvato una copia all’epoca della costruzione (non avevo nemmeno l’adsl fulltime…)

    ora modifico l’articolo

  42. Filippo

    Salve, sarebbe così gentile da postare una foto del progetto finito?

    1. thedarshan

      Purtroppo ho costruito questa scheda molti anni fa e in particolare un trasloco fa, ho perso la foto e non posso scattarne altre , mi dispiace ma tutto quello che ho sono le foto di Carmax91

  43. Filippo

    Capisco, gentilmente mi potrebbe lasciare il suo indirizzo e-mail così (sempre se è d’accordo) le posso inviare le foto del mio circuito, perchè non riesco a farlo funzionare…(utilizzo windows xp, prossimamente proverò anche con win98)…

  44. Vincenzo La Spesa

    tre commenti sono stati postati sul vecchio blog dopo l’importazione, li incollo:

    Da: Filippo su giugno 15, 2010
    alle 11:11 am

    Guarda, ho provato su xp e funziona tutto a meraviglia devi solo utilizzare la versione più aggiornata del programma scaricabile da qui: http://sstrans.emuxhaven.net/softdl/mccs.rar

    Da: thedarshan su giugno 15, 2010
    alle 11:17 am

    Ottimo, aggiorno l’articolo. grazie

    Da: Filippo su giugno 15, 2010
    alle 11:29 am

    grazie, ah mi sono scordato di sottolineare che prima di eseguire il programma è necessario avviare Userport.exe (contenuto nell’archivio scaricabile dal sito) e copiare il file “UserPort.sys” nella cartella “C:\WINDOWS\system32\drivers”

  45. ANDREA LANA

    I LINK NON VANNO PIU!

  46. Vincenzo La Spesa

    corretto uno dei link, quando ho tempo cerco l’archivio zip nel mio vecchio pc da qualche parte in magazzino

  47. Carmax91

    LOL ciao Vincenzo come va?
    Se ti servono i file per far funzionare mcss (peccato per il link down :\ ) su XP li posso uppare io o posso inviarteli via mail ;)

    1. Riccardo

      Ciao ragazzi, a me servirebbero questi files… e anche mcss aggiornato… possiamo ricreare un link?
      Se proprio non resisto più installo win98 però…se è possibile…

      1. Vincenzo La Spesa

        E’ complicato… Dovrei controllare se ho ancora il software nel mio vecchio pc.
        Vedrò di farlo in questi giorni.

        Ma tu hai un pc moderno con una porta parallela? ho fatto questo progetto quasi 10 anni fa ed anche allora non usavo il mio pc ma uno vecchio perchè non avevo la parallela.

  48. Vincenzo La Spesa

    Ottimo :) che bello avere degli utenti fedeli

    PS:
    Io sto bene… se trascuriamo l’università xD

    1. Carmax91

      Essì, ogni tanto do un occhiatina per leggere anche i tuoi interessanti articoli.
      Ti ho inviato la mail contenete l’indirizzo per scaricare tutto il necessario già bello e pronto :D

      P.S.: L’università, lol, non parlarmene ti prego XD
      Se hai problemi sai come contattarmi ;)

  49. NerdCore

    Ciao e complimenti per la guida.
    Vorrei sapere se in questo modo posso copiare sulla MemoryCard la modifica Free MCboot e se si quali sono i file da inserire del pacchetto “Free McBoot 1.8d”
    Grazie in anticipo.

    1. Vincenzo La Spesa

      No, purtroppo le memory card della PS2 sono criptate, non conosco nessun modo per accedervi dal pc

  50. scemo

    i link dei driver non vanno(anzi il link)D:

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Puoi usare i seguenti tag ed attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>